Veneziano GRISCI  

                                      la critica


Lo stile di Veneziano nasce da una continua tensione espressiva dominata da un'ansia di ricerca, che non si accontenta ma si rinvigorisce nella costante sedimentazione delle esperienze, sempre acquisendo il nuovo, lÓ dove l'interesse capta possibilitÓ di ulteriori arricchimenti. Opera nell'ambito della tran-avanguardia, con soluzioni personali rivisitando ed interpretando con grande maestria il linguaggio informale. La sua arte si articola in visioni stimolanti che allargano via via l'orizzonte tematico del suo messaggio, coinvolgendo valori umani, spirituali ed estetici di indubbia rilevanza.

Paola VEROLINI